COME SCARICARE EBOOK: IL TUTORIAL

ebook

Ultimamente, mi sono accorto che l’interfaccia di Amazon, seppur abbastanza semplice, è altrettanto poco intuitiva.

Mi spiegherò meglio: mi è capitato, più di una volta, che ad ogni mia promozione e non che mi scrivessero in privato lettrici e lettori, per poter capire come scaricare gli eBook da Amazon sul loro dispositivo o applicazione.

Effettivamente, guardando meglio la vetrina degli eBook, la modalità per scaricare non è immediata o, comunque, chiarissima.

A questo punto, onde evitare di scrivere l’ennesimo post pippone su Facebook in cui, oltre ad indicare gli eBook in offerta, dovrò spiegare per l’ennesima volta come scaricare i libri, ho pensato bene di farlo qui, sul mio blog e di rendere questo piccolo articoletto onnipresente, quindi sempre visibile tra le pagine.

Non è fantastico?

Ecco, quindi, come si dovrà fare.

Per prima cosa, procuratevi un Kindle o un altro e-reader (ad esempio, un Kobo).

A chi stesse già imprecando contro la mia persona, voglio dire: relax! Non è necessario un supporto Kindle o un accidenti qualsiasi di e-reader: basta, infatti, anche una semplice applicazione Kindle, scaricabile gratuitamente da Amazon. Con questa applicazione, sarà possibile poter leggere comodamente sul vostro computer, smartphone o tablet tutti gli eBook che vorrete e che avreste letto sul vostro e-reader.

Geniale, vero?

PASSO 1: procurarsi la Kindle App!

Per scaricare e installare l’applicazione Kindle per Windows (che ricordo essere gratuita, quindi: no money!), basta cliccare su questo link:

KINDLE APP IS COOL,  BEAUTY & FREE!

Dal link su stante, è possibile scaricare anche l’App per Smartphone. O, se preferite, potete utilizzare il vostro Store comodamente dal vostro telefono.

Nel caso, invece, disponiate di un Mac: don’t worry!

A quest’altro link, infatti, sarà possibile reperire la vostra Kindle App per Mac!

KINDLE 4 MAC!

Ficata, vero?

Ora, dopo aver scaricato e installato l’applicazione, tutto sarà molto più semplice e divertente.

PASSO 2: come prima cosa, recatevi sul sito di Amazon a questo link:

AMAZON

E registrarvi, come indicato nell’immagine qui sotto:

[clicca sull’immagine per ingrandire]

log amazon

PASSO 3: dopo di che, una volta effettuata la registrazione (gratuita), dovete recarvi alla pagina dove sono presenti i miei libri digitali e, cioè, qui:

LIBRI DI ANTONIO

Dopo di che, facendo attenzione a quelli prezzati con 0 (zero) euro (dove c’è scritto: da acquistare), dovete cliccare sul titolo del libro:

libri

Cliccate sul titolo del libro e, quando si aprirà la pagina del libro scelto, dovete cliccare su Compra con 1 Click (freccia rossa), così come vi mostro, facendo attenzione al dispositivo Kindle selezionato sotto, dove c’è scritto “invia a:” (se avete solo una Kindle App sarà presente solo quella; in caso di più Kindle App, installate, ad esempio, su PC, tablet e smartphone, ve ne saranno presenti 3. Non è un problema, anche se dovesse selezionare quella dello smartphone ed effettuaste l’acquisto dal PC: i Kindle sono sincronizzabili):

compra

Continuate come illustrato nell’immagine che segue:

compra

 

N.B.: non fatevi ingannare dal fatto che vi sia scritto COMPRA: non sborserete un centesimo. Siete in promozione gratuita e, quindi, offro io. Chiaro?

PASSO 4: a questo punto, il Kindle del vostro PC  (se è quello che avete selezionato) si avvierà automaticamente e in pochi attimi l’eBook sarà scaricato sul vostro computer (o telefono o vattelappesca selezionato). Il tutto, senza sborsare un solo centesimo.

Difficile?

Ma anche no!

Un po’ lunghetto?

Magari un pochino sì, ma insomma: è gratis!

PASSO 5: adesso, potete ripetere l’operazione per tuuuuuuuutti gli eBook che ho messo in offerta.

E prima che ve lo domandiate, la risposta è NO: non c’è nessuna fregatura.

Lo faccio più che volentieri.

Volentieri, infatti, concedo a tutte/i la possibilità di leggere senza sborsare un solo centesimo, perché ritengo la passione per la lettura NON UN LUSSO, ma, appunto, una passione, che non deve essere limitata a nessuno e da nessuno (neppure dagli idioti che mi hanno aumentato l’IVA sugli eBook al 22%). Inoltre, non tutti disponiamo di un portafogli consistente, ma ci sono anche quelli che, pur volendo, non possono (ragazzine e ragazzini, ad esempio) e che vorrebbero. Perché, quindi, limitare a costoro la possibilità di leggere e sognare?

No, non me lo perdonerei mai.

Che dire se non: felice download e felice lettura a tutte/i!

E se mi recensite, beh… sarà il miglior regalo del mondo, molto meglio dei soldi spesi per acquistare i miei eBook.

Alla prossima,

Antonio

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *